Inserito da redazione il 27 settembre 2013

È il cantautore Maldestro il vincitore di Palco libero, la rassegna dei gruppi musicali “indipendenti” della Campania, organizzata in collaborazione con il Mei-Meeting degli Indipendenti e coordinata da Gennaro Pasquariello.

Nella serata finale si è imposto su Colours bandTitoli di coda e Peppesmith.

Dice di sé di essere «“Maldestro” perché dentro di me c’è un continuo tumulto alla ricerca di qualcosa, perché inciampo nelle storie, nelle emozioni e anche nelle cose. Nella vita pesto quasi sempre i piedi a chi mi sta intorno. Ma amo anche pestarli a chi lo merita. Attraverso le mie storie non cerco di sfuggire dalla realtà ma di renderla più chiara». Per lui «il cantautorato è qualcosa di molto semplice, sono i critici che lo hanno complicato».

Il vincitore di Palco libero 2013 si è aggiudicato due premi: la partecipazione al prestigiosoMei 2.0 di Faenza, con un concerto domenica 29 settembre, alle 14:30, al Palafestival, sul palco riservato ai vincitori dei festival nazionali, nonché l’apertura del concerto inaugurale della nuova stagione del Trianon.

Alla serata hanno partecipato, tra gli altri, Diversamente Rossi e Antonio Del Gaudio, che, grazie a Palco libero, sono stati ospiti l’anno scorso del Mei.

Categoria:

NEWS