Inserito da redazione il 26 settembre 2013

Sabato 28 settembre, Ravello, Auditorium Oscar Niemeyer, ore 21.00

Il Ravello Festival chiude la programmazione settembrina con il debutto di un nuovo progetto con protagonisti una schiera di grandi nomi della scena musicale partenopea. Sabato 28 settembre (ore 21) a calcare il palco dell’Auditorium Oscar Niemeyer saranno infatti, Rino ZurzoloCiccio Merolla, Piero Gallo, Riccardo Veno, Elisabetta Serio, Valentina Crimaldi, a cui si aggiunge la voce di Enzo Gragnaniello. “Elements – questo il nome fortemente evocativo dato al progetto prodotto dalla Jesce Sole – nasce dalla fusione dell’esperienza e dei percorsi musicali di questi grandi musicisti che suoneranno insieme dando vita ad un concerto davvero unico in cui le atmosfere etniche si fonderanno con le sonorità jazz. Un progetto inedito che, grazie al virtuosismo dei musicisti coinvolti, vuole evocare la forza e il fascino dei cinque elementi naturali. L’Aria dei flauti di Riccardo Veno e Valentina Crimaldi; l’Acqua del fluire delle note del pianoforte di Elisabetta Serio; il Fuoco dei ritmi ancestrali delle percussioni di Ciccio Merolla; la Terra, la grande Madre evocata nella voce sciamanica di Enzo Gragnaniello; l’‘Etere dell’impalpabilità del suono del contrabbasso di Rino Zurzolo e della mandolina di Piero Gallo. Un viaggio in cui la musica ha dunque il potere evocativo della forze naturali, scintille che animano ognuna delle diversissime personalità artistiche coinvolte ma che l’esperienza e le radici comuni amalgamano in una perfetta armonia.

Atmosfere mediterranee sospese tra percorsi jazz e richiami etnici con guizzi improvvisi e cambi di registro, ritmi incalzanti e melodie inedite. Un concerto il cui impianto narrativo si basa sulle importanti esperienze artistiche dei singoli musicisti che si intrecciano grazie agli arrangiamenti di Rino Zurzolo, alla capacità vocale di Enzo Gragnaniello e alla sintonia e alla grande capacità improvvisativa dell’ensemble.

www.ravellofestival.com