Inserito da redazione il 21 febbraio 2014

Rocco Hunt

 

“Ieri sera all’Ariston ho rappresentato la Campania, Salerno e Napule” . 
“Ho già stravinto, ieri brillavano gli occhi all’Ariston di mammà e papà. Lui non ce l’ha fatta a seguire la mia esibizione, è uscito di sala, è andato al bar, sette-otto caffè, la paura e l’orgoglio nella tazza, il cuore in gola. Ho cantato per lui, per tutti quelli come lui, per la mia Salerno, per Napoli, per la Campania, per un Meridione che ha bisogno dei suoi giovani. Vada come vada stanotte, ho vinto e stravinto, ci vediamo presto per festeggiare, intanto lasciatemi ringraziare tutti quelli che stanno tifando per me, che stanotte voteranno per me. Ieri sera durante la mia esibizione la mia pagina Facebook ha conquistato 15.000 iscritti in più, eravamo a 308.000, ora non soIl mondo del rap sta guardando Sanremo per me, ne sono orgoglioso, c’è anche J-Ax dalla mia parte. Ma pure Gigi D’Alessio e Toto Cutugno. Ora mi preparo per stasera, state svegli, state caldi, votate (per me) se potete e volete, ma sopratutto continuate a inseguire con me nu juorno buono, quello del nostro riscatto”

Così Rocco Hunt da Sanremo.