Inserito da redazione il 14 febbraio 2014

Roberto Zeno

Il 14, 15 e 16 febbraio al Teatro San Ferdinando in scena il Compleanno di Baduelaire di Luca Cedrola e Bruno Garofalo regia e scena di Bruno Garofalo con Giuseppe Zeno, Cinzia Cordella, Maurizio Murano, Francesco Viglietti e la partecipazione di Lello Giulivo

Siamo a Parigi, è il 31 agosto del 1867. Al capezzale di Charles Baudelaire giunge l’amico ed editore Auguste Poulet Malassis col quale il poeta ripercorre le stagioni della sua esistenza. Il giovane irrequieto e spavaldo, l’artista che aveva saputo trasformare in oro il fango della vita è ferito, sconfitto, corroso da un apocalittico senso di abisso.

Lo spettacolo si avvale delle musiche di Paolo Coletta; dei costumi di Mariagrazia Nicotra; degli interventi di videografica di Claudio Garofalo. La produzione è di Doppiaeffe production, Laboratori & Laboratori Flegrei

“Ho visto – si legge nelle note di Bruno Garofalo – davanti ai miei occhi prendere corpo, carne e sangue la figura grande, struggente, disperata di Charles Baudelaire…mi è piaciuto inventarmi affinità e condivisioni… immaginarlo in scena, su di un palcoscenico, avvolto dalle polveri sacre, dalle luci, dalla musica…Un gesto di amore per la parola detta da un Attore, in quel rituale antico, prezioso e nobile che il Teatro è stato per millenni. Un atto d’amore per il Teatro fatto senza calcolo, senza convenienze, per amore, solo per amore, tutto qui”.

Categoria:

VIDEO