Inserito da redazione il 30 settembre 2015

Con la serata di inaugurazione dei Concerti di autunno 2015, in programma giovedì 1° ottobre, compie vent’anni “Musica e Cultura in Piazza dei Martiri”, l’iniziativa ideata e diretta da Luciana Renzetti attraverso la quale la Comunità Evangelica Luterana di Napoli presieduta da Riccardo Bachrach promuove dal 1995 – con il solo contributo dell’otto per mille dei cittadini alla Chiesa Luterana – due rassegne concertistiche con appuntamenti a ingresso gratuito insieme con un concorso di composizione e uno letterario entrambi con riconoscimenti in denaro, sostenendo infine le attività del Coro femminile luterano di Napoli.
In occasione di questo importante traguardo”, sottolinea Luciana Renzetti, “il programma 2015 dei Concerti di Autunno  si arricchisce di una nota di festosità e di allegria, pur sempre accogliendo quegli elementi che da vent’anni caratterizzano la rassegna, ovvero la qualità e la particolarità degli interpreti, la valorizzazione di giovani talenti e l’esecuzione di repertori rari soprattutto contemporanei”.
 
01_vaiente_volpato
 
A inaugurare la ventesima edizione ci sarà il duo formato da Nicolò Vaiente ed Eleonora Volpato, tra i pochi ensemble di arpa e marimba al mondo e unico in Italia nel suo genere, il quale dal 2009 riscuote importanti consensi di critica e di pubblico in rassegne e festival nazionali e internazionali. Dal particolare incontro di questi due strumenti nasce un concerto dalle sonorità fresche ed eleganti che contempla brani e trascrizioni dal repertorio classico a quello contemporaneo: “Lazy Afternoon” di L. X. Zhang, “Sonata in Do maggiore” di Johann Sebastian Bach, “5 piccolo dialoghi” di Michael Damase, “Dance Impressions” di Jan Koetsier, “Adagio dal concerto di Aranjuez” di Joaquin Rodrigo, “Tango e Rumba” di Carlos Salzedo e “Triplets” di George Hamilton Green. Il concerto è in programma giovedì 1° ottobre (ore 20.30; Chiesa Luterana di via Carlo Poerio in Napoli; ingresso libero).
 
Concerti di Autunno 2015 prosegue fino al 2 dicembre con il jazz dell’eclettico Davide Azfal Quartet (7 ottobre), l’omaggio a Claude Bolling con il tribute quintet composto dalla chitarra di Duilio Meucci, dal trio Porzio-Petrella-De Fazio e dal mandolino di Raffaele La Ragione (4 novembre), il chitarrista Gian Marco Ciampa (14 ottobre), l’allievo del grande Ciccolini Mattia Ometto (21 ottobre), Carlo Guaitoli per un programma che va da Schubert a Gulda (18 novembre), i ritorni del virtuoso del flauto Mario Caroli (29 ottobre) e dei chitarristi del Trio Cardoso (11 novembre), e ancora la finale della diciottesima edizione del concorso letterario “Una piazza, un racconto” con letture dai racconti vincitori a cura dell’attore Andrea de Goyzueta e intermezzi musicali del pianista Gabriele Pezone (25 novembre), fino alla prima esibizione a Napoli di William Esteban Chiquito Henao, violinista colombiano dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia.  I concerti sono tutti a ingresso gratuito (inizio ore 20.30 presso la Chiesa Luterana di Napoli). Per informazioni: tel. 081.8043130 / celna.it
 
fonte: Paolo Popoli (giornalista)

Categoria:

NEWS