Inserito da redazione il 2 settembre 2014

Nino Daniele, Assessore alla cultura e al turismo del Comune di Napoli, Renato Parascandolo, Rai Radiotelevisione Italiana, Fabrizio Vona, Soprintendenza Speciale per il Polo museale della città di Napoli, Gerardo Marotta, Presidente dell’Istituto italiano per gli Studi Filosofici, Raffaele Iovine, Associazione Culturale Polo Pietrasanta parteciperanno all’inaugurazione del ciclo d’incontri:
“Leonardo, Raffaello, Caravaggio: capolavori in dettaglio” – 20 storici dell’arte illustrano 117 capolavori
Martedì 2 settembre, ore 17,30 presso la Sala del grande refettorio del Convento di San Domenico Maggiore, Vicolo San Domenico Maggiore 18, Napoli.
Questo il programma :
  • ore 18:00: Raffaello, bello figliolo che tu se’ (I parte), Proiezione dello spettacolo di Dario Fo sulla vita e l’opera di Raffaello realizzato per il progetto de “Le mostre impossibili”
  • ore 19:30: Raffaello e il ritratto, Lezione a cura di Mauro Vincenzo Fontana, docente della Università degli Studi della Basilicata
  • Raffaello e il ritratto: L’intervento riconsidera gli sviluppi della ritrattistica raffaellesca dalle effigi di Agnolo Doni e Maddalena Strozzi (Uffizi) del periodo fiorentino (1504-1508) al più avanzato Baldassarre Castiglione del Museo del Louvre, mettendone in risalto il rapporto con i modelli di Leonardo e facendo luce sulle caratteristiche della formula elaborata dal ‘divino’ artista, in cui convergono  tutte le migliori esperienze della cultura di Raffaello. (Maria Teresa Tancredi)
  • Mauro Vincenzo Fontana, Lucano, Dottore di Ricerca in Storia dell’arte, vincitore di una serie di borse di studio e premi,  è docente a contratto di Teoria e Tecnica del Restauro (Università degli Studi della Basilicata, sede di Matera), autore di numerosi contributi in riviste scientifiche e cataloghi di mostre.

Categoria:

NEWS