Inserito da redazione2 il 20 maggio 2016

Domenica 22 maggio 2016, alle ore 19.00, nel Complesso dei SS. Marcellino e Festo (Largo San Marcellino, Napoli) secondo appuntamento della Primavera Musicale della Nuova Orchestra Scarlatti: dopo il caloroso successo degli Archi, è ora il momento dei Fiati dell’ORCHESTRA SCARLATTI Young, diretti da Gaetano Russo, con un programma ricco di colori e suggestioni diverse che propone brani di D. Cimarosa, J. B. de Boismortier, L. van Beethoven, D. Milhaud, R. Strauss, C. Orff.
Il programma parte con un pezzo di raro ascolto che intreccia musica e storia: la Marcia per fiati “da suonarsi sotto l’Albero della Libertà” composta da Domenico Cimarosa per la Repubblica Napoletana del ’99, prosegue con la grazia, un po’ francese, un po’ italiana, del Concerto per cinque flauti op. 15 n. 1 di Joseph Bodin de Boismortier, beniamino dei salotti illuminati della Parigi di Luigi XV, l’addio al ‘700 di Ludwig van Beethoven con il suo soave «Rondino» per fiati, le deliziose miniature musicali tra atmosfere medioevali e novecentesca rêverie simbolista de La cheminée du Roi René di Darius Milhaud, la sensualità sonora della Serenata per fiati op. 7 di Richard Strauss, e si conclude con la vitalità ‘barbarica’ di alcuni fra i più belli dei Carmina burana di Carl Orff in una vivacissima versione strumentale.
La Primavera musicale prosegue con altri appuntamenti fino al 26 giugno, in varie attraenti location, che vedranno accanto alla Nuova Orchestra Scarlatti le nuove realtà, nate dal suo seno e proiettate nel futuro, della Scarlatti Junior, Scarlatti Young e Scarlatti per Tutti.
Prossimo appuntamento: domenica 29 maggio, ore 19.00 – Basilica di San Gennaro extramoenia
ORCHESTRA SCARLATTI Junior
Info: tel. 081.410175 – www.nuovaorchestrascarlatti.it

Categoria:

NEWS